samsung galaxy s6
Samsung Galaxy S6 vs LG G4

Ieri l’azienda coreana LG ha annunciato ufficialmente il prossimo top di gamma per questo 2015, LG G4. Questo dispositivo andrà a competere direttamente con gli altri big del settore, come HTC con il suo One M9 e Samsung con i suoi Samsung Galaxy S6. Sebbene LG abbia fatto a nostro parere un lavoro egregio con questo nuovo G4, ci sono almeno 10 motivi per preferire la controparte Samsung. Volete scoprirli insieme a noi?

LG G4 si presenta come un dispositivo maturo, che è riuscito a rompere col passato e a migliorare quei difetti che hanno caratterizzato il top di gamma dello scorso anno, il quale ha provocato diversi malcontenti soprattutto dopo l’ottimo G2 del 2013. Ma come si comporta se lo mettiamo a paragone con il Samsung Galaxy S6, considerato da molti come il miglior smartphone attualmente in commercio?

I due dispositivi sono praticamente alla pari sotto molti aspetti, ma non è questo sempre il caso. Ci sono indubbiamente delle caratteristiche e delle qualità che rendono il Samsung Galaxy S6 una scelta migliore. Ovviamente, la presenza o meno di queste caratteristiche è una cosa da tenere in considerazione nella scelta di uno smartphone, e il tutto dipende dal gusto e dai bisogni di ogni consumatore. Si tratta di due dispositivi decisamente validi, ma comunque quelle caratteristiche in più ci sono e sono sotto l’occhio di tutti. Scopriamoli insieme.

DESIGN PIÙ’ RICERCATO

samsung galaxy s6

Diciamo che questa è la caratteristica che più si presta al gusto di ogni singola persona, ed è indubbio che LG abbia fatto un lavoro egregio con il retro in similpelle del suo G4. E’ anche vero però che questa variante verrà immessa sul mercato in numeri inferiori, e che la versione in plastica, decisamente più cheap, andrà per la maggiore. Sotto questo punto di vista è indubbio come il Samsung Galaxy S6, con il suo corpo unibody in vetro e metallo, e con il plus dello schermo curvo nella variante Edge, rappresenti sicuramente una alternativa più pregiata e di classe.

DISPOSITIVO PIÙ’ SOTTILE

samsung galaxy s6

Samsung con il suo Galaxy S6 è riuscito a creare uno dei dispositivi più sottili mai apparsi sul mercato, parliamo di appena 6.8 mm. E si sa, lo spessore di uno smartphone aiuta decisamente nelle apparenze. Se confrontiamo i due dispositivi, l’LG G4 è decisamente più ingombrante (9.8 mm), e non dà la stessa sensazione di rifinitura che invece riesce a donare il Samsung Galaxy S6.

PROCESSORE PIÙ’ PERFORMANTE

samsung galaxy s6

Su questo non ci sono dubbi: l’Exynos 7420 del Samsung Galaxy S6 si è rivelato una scelta migliore persino dello Snapdragon 810 montato sugli altri top di gamma di questo 2015. Se poi contiamo che l’LG G4 monta invece uno Snapdragon 808, basta fare 2+2 per capire il vincitore. Sebbene non si abbia ancora avuto modo di testare la bontà dell’esacore del nuovo dispositivo LG, sulla carta lo Snapdragon 808 è un SoC inferiore.

RAM PIÙ’ VELOCE

samsung galaxy s6

Entrambi i dispositivi dispongono di 3 GB di RAM, considerati ormai lo standard per questo 2015. Ma se da un lato l’LG G4 è dotato di chip LPDDR3, dall’altro il Samsung Galaxy S6 dispone dei più recenti LPDDR4, che vari test hanno già dimostrato essere più veloci.

PIÙ VARIANTI DISPONIBILI

samsung galaxy s6

Durante la conferenza di presentazione del G4, LG ha annunciato che il dispositivo arriverà solamente nella variante con 32 GB di memoria interna. Non è un gran problema, considerato che il dispositivo supporta l’espansione tramite micro SD. Il Samsung Galaxy S6, d’altro canto, non possiede l’espansione tramite micro SD, ma è l’unico dispositivo Android ad offrire fino a 128 GB di memoria interna.

MEMORIA INTERNA PIÙ VELOCE

samsung galaxy s6

Un altro motivo a favore della memoria non espandibile del Samsung Galaxy S6 è l’estrema velocità di questo tipo di storage. Secondo i benchmark, infatti, la memoria flash UFS2.0 scelta da Samsung ha infranto ogni record sul mercato. Sebbene non si sappia ancora l’effettiva velocità dello storage di LG G4, difficilmente riuscirà ad arrivare agli stessi livelli.

RICARICA WIRELESS

samsung galaxy s6

Il top di gamma Samsung dispone di un chip interno per la ricarica wireless, dando all’utente la possibilità di ricaricare lo smartphone con gli accessori ufficiali o con gli stand di ricarica di terze parti. LG G4 non possiede questa feature all’interno, ma per poterne usufruire bisogna acquistare una back cover proprietaria con questo chip incorporato.

APPLICAZIONI PREMIUM IN REGALO

A-stack-of-free-premium-apps

Con l’acquisto di un Galaxy S6, Samsung regala ad ogni acquirente una serie di applicazioni e abbonamenti premium per un totale di oltre 200 dollari. Questa offerta è conosciuta con il nome di Galaxy Gifts”.

TEMI PER IL LAUNCHER

TouchWiz-themes

Sebbene lo store proprietario di LG disponga di qualche tema qua e là, questi temi non sono immersivi tanto quanto la soluzione optata da mamma Sammy con il suo Samsung Galaxy S6. Non solo questi temi danno all’utente il pieno controllo di quello che può essere personalizzato, ma l’engine è sviluppato in maniera tale da poter essere sfruttato anche dagli sviluppatori di terze parti, che arricchiranno lo store di tantissime nuove opzioni.

RISPARMIO ENERGETICO AVANZATO

Ultra-Power-Saving-Mode

La modalità di Risparmio Energetico Avanzato del Galaxy S6 trasforma completamente il dispositivo eliminando completamente i colori e trasformando il launcher in un launcher più semplice con alcune app essenziali che è possibile scegliere. Questa modalità permette di poter usare il dispositivo per diverse ore anche quando la batteria è quasi al limite. Nessuna modalità del genere è presente su LG G4.

E voi quale dei due smartphone preferite?