Samsung

Samsung si appresta ad effettuare un enorme investimento in uno stabilimento di produzione di microprocessori. Vediamo insieme nell’articolo tutti i dettagli della vicenda.

Samsung investirà a breve una enorme cifra per un progetto interessante che permetterà di ampliare i segmenti di produzione della società, che potrebbe aumentare in questo modo i suoi orizzonti produttivi. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Il progetto consisterebbe nella creazione e costruzione di un grosso impianto produttivo di microprocessori entro il 2017Pyeongtaek, città situata a nella Corea del Sud. L’investimento sarebbe molto importante, in quanto prometterebbe davvero grosse opportunità di crescita sia per l’azienda, sia per gli utili di quest’ultima. La cifra richiesta per poter mettere in atto l’investimento è di ben 15 miliardi di dollari.

L’azienda è specializzata come ben sappiamo sul campo della tecnologia in particolare perché produce ogni tipo di dispositivo elettronico, dai televisori ai frigoriferi, dai tablet ai personal computer, dai lettori mp3 agli smartphone e così via. Ed è proprio grazie alla produzione di questi ultimi che l’azienda riesce a creare il 60% dei suoi profitti.

Samsung farà un investimento davvero ottimo in questo impianto, dato che produce già al momento gran parte dei processori, nonché quelli della Apple. Probabilmente Apple richiederà la collaborazione con Samsung anche per il suo prossimo processore come abbiamo detto in questo articolo. Il nuovo stabilimento sarebbe ancora più utile allora.

Leggi anche:  iPhone limitati a causa delle batterie usurate e intanto Samsung esulta in attesa del Galaxy S9

Samsung è un colosso della tecnologia mondiale, tanto che è prima nella classifica dei top producer di smartphone al mondo. Abbiamo parlato di una causa in cui è stata coinvolta proprio l’altro giorno, ma non sarà di certo questa a farla fallire.

L’azienda sud coreana si sta consolidando sempre di più nel mercato della tecnologia mobile. Fino a che punto si spingerà?