nexus 9

 

Il Nexus 9 (nome in codice Volantis) è il tanto atteso nuovo device di Google insieme al prossimo Nexus 6.

Come accade sempre in questi casi le voci si rincorrono e si mescolano alla realtà delle cose, in particolare quando si tratta di device tanto attesi come il nuovo tablet Google che porterà in dote non solo caratteristiche di altissimo livello, ma anche le nuova versione del sistema operativo di Mountain View, Android L.

È emerso che il nuovo tablet potrebbe arrivare entro la fine di questo mese o all’inizio del prossimo e l’ipotesi è suffragata da due indizi, il primo dato da HTC che sta inviando gli inviti per un evento che si terrà l’8 ottobre a New York e il secondo è fornito dal produttore del processore, NVIDIA.

C’è da dire che in genere è Google a presentare i propri device, ma ripeto, in genere. Ricordo che lo scorso anno il Nexus 5 è arrivato sul Play Store nella notte di Halloween senza alcuna presentazione da parte di Google. Sull’invito è indicata la dicitura “Double Exposure” quindi si può trattare della presentazione di un nuovo smartphone con doppia fotocamera. Oppure si intende una doppia esposizione nel senso di una doppia presentazione? Si può ritenere attendibile l’ipotesi che HTC voglia presentare al mondo un device realizzato in collaborazione con Google anche in considerazione del fatto che si tratta di un tablet, settore in cui HTC defice e quindi quale migliore occasione per aprirsi ad una nuova nicchia di mercato.

Per quanto riguarda la conferma dell’arrivo del Nexus 9 da parte di NVIDIA, che doterà il tablet del potente processore Tegra K1, emergono dalla documentazione presentata nella causa intentata dalla stessa NVIDIA contro Samsung e Qualcomm per violazione dei brevetti. In tale documentazione sembra si parli esplicitamente del Tegra K1 e di un tablet da 8,9 pollici.

Ricordo che il Nexus 9 sarà dotato oltre che del già citato processore Tegra k1 anche di un display QHD, 2GB di RAM (in alcuni casi si è parlato anche di valori superiori poco credibili), Android L, fotocamera da 8Mp e versioni con e senza 4G/LTE.

In questo terzo trimestre del 2014 sono ancora tante le novità che ci attendono grazie al Nexus 9, al Nexus 6 e Android L poi chissà il futuro riserva sempre qualche sorpresa inaspettata.