google-glass-occhiali-595x381

Dopo pochi mesi dall’uscita dei Google Glass molte sono state le ipotesi sul loro utilizzano che spaziano dal puro divertimento e azioni quotidiane all’ambito professionale e medico. Proprio su quest’ultimo questo gadget tecnologico sembra interessare a molti

Infatti sembra che nelle scorse ore l’FDA (Food and Drug Administration) l’ente governativo americano che si occupa delle norme e dei controlli sul settore alimentare e farmaceutico ha avuto un incontro con i dipendenti del progetto Google X che sarebbero gli ideatore dei Google Glass.

L’incontro secondo quanto riferito potrebbe riguardare la nascita di un prodotto Google Glass con installati dei bio sensori che potrebbero monitorare molti aspetti biologici della persona che li indossa. Sembra infatti che il Team Google X abbiamo già studiato dei sensori simili e questo fa pensare che un qualche progetto simile sia già in corso. Interessante dettaglio è il fatto che, presente alla riunione, ci sia stato Brian Otis che in congedo da Google lavora all’università di Seattle dove pare abbia lavorato a un particolare biosensore oculare installato in una lente a contattato elettronica senza fili.

Tutto questo tramutato in una prospettiva futuristica vuol dire che indossando un gadget indossabile potremo monitorare tutte le funzioni biologiche del nostro corpo. Questo ci renderà tutti un pò Robocop? in un futuro forse non troppo lontano lo scopriremo anche se intanto aspettiamo di vedere sul mercato almeno i Google Glass normali.

via