OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La scorsa settimana Samsung ci aveva avvisati di essere in procinto di lanciare il suo nuovissimo processore, una versione molto migliorata del suo octa-core Octa 5.

La promessa è stata mantenuta e, senza altre attese, lunedì l‘Exynos 5420 è stato annunciato ufficialmente. Prestazioni aumentate del 20% per quello che riguarda la CPU e raddoppiate per la GPU.

Vediamo qualche dettaglio:

  • Unità grafica ARM Mali-T628(un six-core con prestazioni 3D)
  • CPU da otto cuori composto da  quattro ARM Cortex-A15 a 1.8GHz e quattro Cortex-A7 a 1.3 GHz. Grazie alla tecnologia B.LITTLE, i quad core sono utilizzati uno alla volta.

Grazie al sistema di multicompressione delle immagini, è possibile risparmiare molta batteria mentre i display (soprattutto i più grandi) sono utilizzati per riprodurre contenuti multimediali ricchi di fotografie ed animazioni. Innovazione particolarmente utile per i nuovissimi phablet che ormai stanno invadendo il mercato.

Il nuovo processore, che sarà prodotto in massa a partire dal mese prossimo, molto probabilmente sarà montato sul Galaxy Note III.

La griglia sottostante permette di confrontare il nuovo Octa 5 con i precedente modelli.

five-e

via