GalaxyS49

Certo da un top di gamma non te lo aspetteresti eppure è così. Il tanto atteso Samsung Galaxy S4, l’ultimo nato della serie Galaxy, non è dotato della radio FM.

Quello che secondo Samsung batterà ogni record di vendita precedente manca di uno degli elementi essenziali, secondo me, di uno smartphone, cioè la radio FM. Ogni Galaxy S, e non solo, ne è dotato quindi viene da chiedersi come mai uno degli smartphone più avanzati tecnologicamente e anche costoso, 600/700€ non sono certo pochi spiccioli, non sia dotato di una banale radio FM.

A questa domanda ha risposto Samsung Russia in questo modo:

I nostri studi mostrano un cambiamento di tendenza con interesse al broadcasting- vale a dire, l’attenzione per l’ascolto di contenuti musicali sui social network o sul canale YouTube. Il modello di punta dei nostri dispositivi è rivolto ai clienti che utilizzano contenuti digitali, che utilizzano formati e canali di consumo e di informazione moderni. (Tradotto dal russo)

Leggi anche:  Samsung non aggiornerà gli smartphone con Android 7.1.2 Nougat

Tutto questo può anche essere vero, ciò non toglie che inserire la radio FM, proprio perché parliamo di un modello di punta, non mi sembra una grande tragedia. Inoltre c’è da dire anche che la navigazione consuma dati e di conseguenza soldi (anche se molti si affidano a piani tutto compreso). Sinceramente, parere del tutto personale, mi sembra un po’ una forzatura (più che una scelta) verso il broadcasting che potrebbe essere uno dei tanti elementi che rendono appetibile questo smartphone alle compagnie telefoniche che lo vendono in associazione a piani telefonici tutto compreso, in cui si ha l’illusione che non si paghi lo smartphone.

In questo articolo ho espresso molti pareri personali, mi piacerebbe sapere se condividete o meno le mie idee quindi commentate per favore.

 

via fonte