Presto le nostre abitudini saranno rivoluzionate, infatti presto sarà possibile fare shopping senza carte di credito, prendere l’autobus senza preoccuparsi di prendere il biglietto, tutto questo utilizzando solo il cellulare.

Telecom insieme a Vodafone e Tim lancia la sperimentazione dei pagamenti con lo smartphone, il progetto parte da Milano dove fino al 25 ottobre in 1.000 esercizi potranno provare i benefici di questi nuovi servizi portando con sé solo il proprio smartphone.

Tutto questo sarà possibile attraverso l’NFC( Near field communications).

Ricordiamo che tale sistema focalizza nella scheda telefonica il cardine di tutto questo sistema: in questo modo si avranno garanzie elevate sia per quanto riguarda la privacy che in caso di furto. Infatti basterà chiamare il call center per bloccare la carta.

Il sistema di pagamento attraverso lo smartphone interagisce col sistema e procede col pagamento: una volta andato a buon fine, il cliente riceve un sms di conferma col saldo della carta prepagata. Per aumentare la sicurezza il cliente può anche decidere di impostare un pin da digitare tutte le volte che si fa un acquisto.

Attualmente sono già in circolazione oltre 500 mila telefonini abilitati alla tecnologia NFC e il 40% dei modelli che verranno lanciati per Natale.  Buono Shopping 🙂