Il segnale del vostro Wifi è debole? E spesso la connessione cade? Se volete sapere come migliorare e potenziare il segnale Wifi del vostro smartphone o tablet Android siete nel posto giusto.

C’è da premettere che grazie ai continui aggiornamenti delle release Android, queste hanno consentito di migliorare la qualità del segnale Wifi, ma non tutti i devices possono contare sull’aggiornamento.

Le conseguenze causate da una ricezione debole del segnale, si riflettono sulla stabilità delle connessioni, e anche sulla durata della batteria. Quindi sarebbe meglio premunirci prima per ottimizzare al meglio le funzionalità del nostro Android. Per i possessori dei dispositivi aggiornati o aggiornabili alla versione “quattro” di Android (ICS o Jelly Bean) non è necessario procedere alla lettura di questa guida.

Un’alternativa sarebbe “rootare” il dispositivo ed installare qualche ROM apposita. Ma se non vogliamo compromettere le funzioni interne del nostro smartphone, suggeriamo di istallare sul nostro Device un applicazione reperibile direttamente dal Play Store di Android:  FXR WiFi fix and rescue.

[app]com.brilliapps.wifiandmorefixer[/app]

Leggi anche:  Unieuro, ecco il secondo volantino con tanti smartphone Android in offerta

 Tale applicazione è gratuita e ci consente di risolvere il nostro problema, settando automaticamente le impostazioni WiFi del nostro smartphone. L’applicazione agisce sul nostro smartphone senza eseguire l’accesso al root, migliorando la ricezione del wi-fi del 50%, che si riflette sulla stabilità e velocità dati.

Un altro modo che conosciamo per migliorare la qualità del segnale è quella di settare manualmente le impostazioni Wi-fi:

  • Andare su Impostazioni > Wi-Fi.
  • Accedere al menù wifi.
  • selezionare la voce Avanzate, infine rimuovere la spunta a Evita connessioni deboli.