Honor, Honor 80, Honor 80 Pro, Honor 80 GT, render

Il prossimo 26 dicembre, Honor presenterà in Cina un nuovo device che si andrà a posizionare nella fascia alta del mercato. Il dispositivo in questione sarà Honor 80 GT a cui si affiancherà, durante la presentazione, anche il tablet Pad V8 Pro.

Il nuovo smartphone completerà la famiglia Honor 80 presentata lo scorso mese. Infatti, il device sembra pensato per unire design e potenza e, quindi, risultate allettante per una fascia di pubblico ancora più ampia. Le caratteristiche sembrano indicare che si tratterà di uno smartphone penato per il gaming, quindi saranno presenti alcune soluzioni dedicate.

Infatti, il design generale sarà leggermente diverso rispetto al resto dei dispositivi appartenenti alla serie 80. Il cambiamento più evidente è nel comparto fotografico con due moduli rettangolari affiancati. Si tratta di una variazione piuttosto netta considerando che tutti gli altri device hanno due moduli circolari affiancati.

 

Tutte le principali caratteristiche di Honor 80 GT sono state svelate a poche ore dal lancio ufficiale che si terrà il 26 dicembre in Cina

Dal punto di vista tecnico invece, il display di Honor 80 GT sarà un OLED dotato di risoluzione FHD+ e refresh rate a 120Hz. Il pannello offrirà un alto livello di luminosità e il supporto al touch sampling rate a 360Hz. Non mancherà il notch punch hole per ospitare la fotocamera anteriore.

Trattandosi di uno smartphone da gaming, non sorprende trovare il SoC Qualcomm Snapdragon 8 Plus Gen 1. Stando alle indiscrezioni emerse, il SoC avrà frequenze operative downcloccate con i core Cortex-X2 che opereranno a 3.0Ghz e i core Cortex-A710 Gold a 2.5GHz. Sono inoltre, presenti fino a 16GB di RAM e 256GB di storage.

Per garantire basse temperature durante il gioco, il device sarà equipaggiato con un sistema di raffreddamento a camera di vapore. Per migliorare ulteriormente lo scambio di calore, il produttore ha inserito anche 74mm di materiale termico.

Passando al comparto fotografico, Honor 80 GT può vantare una tripla fotocamera con un sensore principale Sony IMX800 da 54 megapixel. Purtroppo non si conoscono ancora ulteriori dettagli sulle altre due ottiche.

Il sistema operativo sarà MagicOS 7 basato su Android 13 mentre la batteria sarà da 4.900mAh con supporto alla ricarica rapida a 66W. Il prezzo di lancio sembra aggirarsi introno ai 429 dollari al cambio ma bisogna attendere maggiori dettagli per la disponibilità nel nostro Paese.

Articolo precedenteEnergia illimitata, la nuova scoperta grazie alla fusione nucleare
Articolo successivoGTA Online, arriva il Natale con tante attività a tema e ricompense speciali
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger