Truffa del codice spedizione sul telefono: portati via migliaia di euro

Più testimonianze ma soprattutto più problematiche sono state segnalate nell’ultimo periodo dai cittadini italiani. Stiamo parlando di problemi che arrivano dal web, i quali sfociano in truffe clamorose che portano via i risparmi alle persone che magari si fidano di ciò che gli arriva sullo smartphone.

La truffa è quindi di nuovo in giro, proprio come in molti si aspettavano ma come magari tantissimi speravano non si verificasse più. Secondo quanto segnalato dalla polizia postale infatti in molti avrebbero ricevuto sul dispositivo che utilizzano messaggi che parlerebbero di un codice inviato a loro per sbaglio e che dovrebbe essere rimandato indietro. State molto attenti, perché ad inviarvelo, contrariamente a quanto sembra, non è un contatto dalla vostra rubrica, ma si tratta di truffatori che hanno l’obiettivo di portarvi via dei soldi o delle credenziali per poterveli poi rubare.

 

La truffa del codice inviato tramite messaggio: state molto attenti a quello che fate

Stando a quanto riportato sarebbe di nuovo in giro una vecchia truffa, la quale porterebbe gli utenti a rispondere al messaggio senza alcun tipo di esitazione. Proprio per questo, le persone andrebbero a inoltrare proprio il codice richiesto, mettendosi nei guai.

È proprio così che si consuma dunque la truffa, visto che così i cybercriminali si impadroniscono delle vostre credenziali o magari dei vostri account social. Proprio per questo dovete stare attenti, visto che sul vostro smartphone potreste avere salvati i numeri di conto, password e tutto ciò che magari tiene al sicuro i vostri risparmi. La polizia postale raccomanda di ignorare e cancellare il messaggio.