posto di blocco

Fermarsi al posto di blocco può essere una seccatura e una perdita di tempo. Soprattutto quando si ha fretta, accostare può rivelarsi una brutta sorpresa.

Tuttavia, per chi ha un mezzo in regola e non ha niente da nascondere essere fermato al posto di blocco significa solo perdere tempo.

Ci sono però alcune novità che è fondamentale conoscere, anche perché tanti italiani si trovano in grave difficoltà.

Fermarsi al posto di blocco è un obbligo stabilito dalla legge e guai a cercare di eludere l’ordine impartito dagli agenti. Quando si viene fermati al posto di blocco solitamente viene richiesto il libretto e la patente di guida e anche il contrassegno dell’assicurazione.

Ci sono controlli che possono mettere in difficoltà molti italiani

L’agente chiede al conducente di fornire il contrassegno di assicurazione. L’automobilista prende dal cruscotto un foglio stampato che ha ricevuto via mail dalla sua compagnia assicurativa. È convinto di essere perfettamente in regola ma qui scatta l’amara sorpresa. Molto spesso le assicurazioni fatte online si stanno rivelando delle truffe.

Per risparmiare, gli italiani cercano online le polizze più economiche. Spesso però finiscono su siti truffa che simulano loghi e insegne delle famose compagnie assicurative ma in realtà sono solo truffe.

Oppure altre volte viene offerta un’assicurazione molto conveniente da una compagnia di cui non hanno mai sentito parlare prima. Non c’è niente di sbagliato nel fatto che una compagnia di assicurazioni sia poco conosciuta, ma il problema è quando è inesistente.

Quindi molto spesso al posto di blocco molti automobilisti si accorgono di non essere effettivamente coperti dall’assicurazione. Ma un ulteriore problema sta sorgendo anche nelle mani di quegli automobilisti che per risparmiare mettono olio di colza nel motore invece del diesel.

Questo consiglio di risparmiare sul diesel utilizzando olio di colza al posto del costoso diesel si sta diffondendo ampiamente su Internet. Ma si rischia di danneggiare il motore e in caso di controllo del serbatoio al posto di  blocco si rischiano anche pesanti multe.

FONTEnews.italy-24.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it