iPhone-14-Always-On-Display

Siamo tutti in trepidante attesa dell’arrivo ufficiale della nuova serie di iPhone 14. Come sappiamo da tempo ormai, questi nuovi smartphone targati Apple porteranno non poche novità rispetto ai precedenti modelli. In particolare, secondo quanto è emerso in rete in queste ultime ore, i nuovi device supporteranno l’Always On Display.

 

iPhone 14: la nuova serie supporterà l’Always On Display

A quanto pare, i prossimi device di casa Apple supporteranno finalmente l’Always On Display. Si tratta di una feature molto attesa dai fan di Apple e che invece è ormai consueta su diversi smartphone Android. A rivelare tutto ciò è stato in particolare in queste ultime ore Mark Gurman.

Fra circa una settimana si terrà infatti il noto evento di Apple, ovvero il WWDC 2022. Durante quest’ultimo saranno annunciate le novità che troveremo sul nuovo software di IOS e tra queste ci sarà per l’appunto il supporto all’Always On Display. Tuttavia, secondo quanto è emerso, sembra che questa feature sarà un’esclusiva del modello più prestante iPhone 14 Pro e per questo non sarà presente sui modelli base, come iPhone 14.

L’Always On Display che troveremo a bordo dei nuovi iPhone dovrebbe avere un funzionamento piuttosto simile a quello presente sulla serie Apple Watch Series 5. I consumi di questa feature non dovrebbero essere eccessivi, dato che i display degli smartphone ridurranno la propria frequenza di aggiornamento in modalità standby.

Insomma, sembra che questa nuova serie di smartphone a marchio Apple porterà finalmente una ventata d’aria fresca e diverse novità piuttosto evidenti rispetto al passato. Vi ricordiamo ad esempio che l’azienda sembra aver deciso di abbandonare l’enorme notch del display in favore di alcuni semplici fori.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.