InstagramInstagram aggiorna il suo algoritmo e introduce alcune novità per i suoi iscritti. I contenuti originali saranno adesso privilegiati dalla piattaforma che, proprio nell’ultimo periodo, ha annunciato di aver modificato i criteri per i quali alcuni contenuti saranno considerati più rilevanti rispetto ad altri. Gli iscritti otterranno, quindi, un nuovo modo di visualizzare i post condivisi dagli account creator.

Instagram: il nuovo aggiornamento valorizza i creators originali!

 

Adesso i contenuti inediti e originali saranno maggiormente valorizzati. Instagram ha modificato il suo algoritmo annunciando che:

“I creatori sono così importanti per il futuro di Instagram e vogliamo assicurarci che abbiano successo e ottengano tutto il merito che meritano.”

Mosseri dichiara che, lo scopo delle novità introdotte sarà quello di far sì che i creatori di contenuti possano riscuotere il successo dovuto in base alla qualità dei prodotti condivisi. Rispetto ai contenuti copiati da altre piattaforme, come TikTok, video e foto inediti riceveranno delle preferenze.

Instagram ha già introdotto delle nuove misure secondo le quali i Reels condivisi da TikTok saranno penalizzati. L’ultimo aggiornamento completa, dunque, quanto già avviato dalla piattaforma al fine di favorire gli iscritti e incentivare i loro guadagni. Inoltre, l’intenzione sembra quella di porre in maggior rilievo gli account soliti condividere novità interessanti rispetto ai profili attivi soltanto per la pubblicazione di contenuti popolari ripresi da altri account o piattaforme differenti.

Al momento l’aggiornamento si trova in fase di sviluppo. Presto la piattaforma potrebbe procedere con la fase di distribuzione e quindi proporre ai suoi utenti un nuovo modo di visualizzare i post.

 

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.