Le notizie di queste ultime settimane non sono state certamente confortanti per gli italiani, per quanto concerne i costi delle bollette. In questa prima parte dell’anno i cittadini italiani sono stati chiamati a pagare prezzi molto più alti per il pagamento delle loro spese energetiche per la luce e per il gas.

Bollette per luce e gas, alcuni consigli per il risparmio

Le analisi da parte degli esperti lasciano poco al caso. In base a quelli che erano i costi dello scorso 2021, i cittadini italiani per questi primi mesi del 2022 pagheranno il 50% per quanto concerne i costi della luce. I rincari inoltre saranno più alti sino al 60allo scorso anno per quanto concerne i costi del gas.

In termini assoluti, la stangata sui prezzi delle bollette porterà a spese più alte dal valore di 1000 euro ogni anno cittadini e famiglie. Anche per ottemperare alle possibilità difficoltà nei pagamenti, il Governo ha varato un fondo da 5 miliardi di euro in inverno, ulteriormente integrato da un ulteriore investimento di 10 miliardi.

I cittadini che vogliono avere qualche risparmio mensile sui costi delle loro bollette possono anche sfruttare una rimodulazione ottimizzata della spesa energetica. Ad esempio, utilizzare macchine di generazione, così come evitare sovraccarichi di elettricità ed utilizzare fonti di energia rinnovabile porta ad una riduzione sino al 10% sui costi dell’energia.

Inoltre, sempre in un una prospettiva di risparmio, i cittadini potranno anche tagliare le spese di gestione per l’invio dei pagamenti. Scegliendo l’opzione delle fatture telematiche, i cittadini taglieranno costi extra legati a spedizione della fattura, bonifici o vaglia postali.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.