missile russiaLa Cina sta testando un nuovo missile. Secondo un report trapelato online, trattasi di un missile più pericoloso del previsto.

Il missile realizzato dalla Cina e lanciato da una navicella spaziale in orbita ad almeno cinque volte la velocità del suono, ha dato il via ai primi test. In precedenza si pensava che una tale tecnologia fosse impossibile da realizzare. Gli esperti statunitensi sono scettici. Sebbene il test sia avvenuto a luglio, la natura della ricerca è stata rivelata per la prima volta in un nuovo rapporto del Financial Times. Gli esperti hanno analizzato i dati raccolti nel tentativo di capire come la Cina sia stata in grado di costruire questo nuovo missile e soprattutto con quale scopo.

Nuovo missile realizzato e lanciato in Cina, Stati Uniti e Russia restano indietro

Durante il test, la Cina ha lanciato quello che chiama un veicolo planante ipersonico o HGV. Successivamente l’ha inviato nello spazio a bordo di un razzo, prima di rientrare nell’atmosfera e volare verso il suo obiettivo superando la velocità del suono. L’HGV è stato quindi in grado di lanciare un missile a parte, diretto sul Mar Cinese Meridionale. La dinamica di questo primo volo rende più difficile capire l’effettiva utilità del missile. Alcuni suggeriscono che potrebbe essere usato per distruggere i sistemi di difesa missilistica durante una guerra, ad esempio. Mentre la Russia e gli Stati Uniti hanno lavorato su tecnologie simili, un test di questo tipo andato a buon fine suggerirebbe che la Cina ha già ampiamente superato entrambe.