Apple eredità digitaleSi chiama “Eredità digitale” ed è l’ultima novità introdotta da Apple su iCloud. Permette di selezionare le persone che si desidera indicare come eredi di tutte le proprie informazioni digitali direttamente da iPhone. Ecco la nuova funzionalità proposta da Apple ai suoi utenti!

Apple introduce la voce “Eredità digitale” per indicare i contatti eredi su iCloud!

 

Facebook propone da tempo la possibilità di delegare a uno dei propri amici la tutela dei dati riguardanti il proprio account in caso di morte. Apple adesso segue lo stesso principio e permette ai suoi utenti di selezionare gli eredi attraverso la nuova funzione “Eredità digitale” presente su iCloud.

Le informazioni presenti sull’account iCloud di un utente deceduto sono state fino ad ora inaccessibili per amici e parenti. L’ultimo aggiornamento rilasciato da Apple introduce però delle novità attraverso le quali diventerà più semplice, anche da un punto di vista legale, ottenere e tutelare i dati sensibili.

Installando l’aggiornamento iOS 15.2, i possessori di un dispositivo Apple potranno accedere all’account iCloud, cliccare sulla nuova funzione “Eredità Digitale” e selezionare un massimo di cinque contatti da indicare appunto come eredi. In caso di morte, gli utenti eredi potranno quindi accedere alle informazioni presenti sull’account.

La privacy di ognuno non sarà comunque intaccata. Apple consentirà l’accesso ai contatti erede soltanto in seguito alla registrazione del certificato di morte e del documento di autorizzazione. 

Quella compiuta dal colosso di Cupertino è una mossa che non lascia indifferenti e che potrebbe semplificare e regolamentare la gestione dei dati sensibili digitali degli utenti.