AppleManca ancora un anno all’arrivo della nuova generazione di iPhone ma i dispositivi che andranno a comporla sembrano non avere più segreti. Jon Prosser e Ming-Chi Kuo, personalità note e particolarmente affidabili del settore, hanno già rivelato quelle che potrebbero essere le novità introdotte da Apple, offrendo anche alcune informazioni sull’arrivo del primo iPhone pieghevole. 

 

iPhone 14: tutto quello che sappiamo sul prossimo smartphone Apple!

 

Pur essendo trascorsi soltanto pochi giorni dal lancio dei nuovi iPhone 13, le indiscrezioni si soffermano già sui prossimi dispositivi Apple. L’attenzione dei leader sembra essere posta tutta sulla generazione di iPhone 14 in arrivo nel 2022. Secondo Prosser e Kuo, Apple apporterà modifiche rilevanti portatrici di novità più evidenti rispetto a quelle introdotte su iPhone 13. 

L’aggiornamento più rilevante riguarderà il display, che dirà addio alla tacca dedicata all’inserimento della fotocamera frontale per dare il benvenuto a un foro inserito nella parte superiore al centro. Dopo una lunga attesa anche il comparto fotografico posteriore potrebbe essere migliorato con l’adozione di un sensore da 48 megapixel. 

Kuo ritiene che le novità non comprenderanno l’introduzione del Touch ID sotto il display. A differenza di altre voci, l’analista sostiene che la tecnologia in questione vedrà la luce soltanto nel 2023.

iPhone pieghevole: il colosso lancerà il dispositivo nel 2023?

 

Se ne parla ormai da tempo ma le notizie continuano ad essere poco trasparenti, la data d’arrivo del primo iPhone pieghevole resta infatti ancora da scoprire. Le indiscrezioni più recenti hanno fatto riferimento al 2023 come anno nel quale Apple lancerà il suo dispositivo, altre ritengono invece che non si avrà modo di conoscere il melafonino pieghevole prima del 2024.

Ancora incerte anche le sue caratteristiche. L’emergere di brevetti e altri indizi aveva svelato l’impegno di Apple nella creazione di due modelli di iPhone pieghevole: uno simile al Samsung Galaxy Z Fold, e quindi costituito da due display; uno con chiusura a conchiglia, simile al Galaxy Z Flip.

Apple potrebbe optare per la realizzazione di entrambi i modelli o debuttare con un solo iPhone pieghevole ma ciò resta ancora un segreto. È possibile affermare, però, che l’iPhone pieghevole non sarà l’unico smartphone Apple in arrivo prossimamente.

Fatta eccezione per la serie di iPhone 14, il colosso di Cupertino lancerà probabilmente anche un nuovo iPhone SE entro la prima metà del 2022.