blank

I passi di Iliad sono segnati per il futuro prossimo e la disponibilità delle prime tariffe per la telefonia fissa sembra essere sempre più imminente. Dopo aver svolto un ruolo da assoluta protagonista nel corso di questo triennio per la telefonia mobile, Iliad prepara il grande passo per la telefonia domestica.

 

Iliad accelera ancora: il doppio partner per le offerte Fibra ottica

I rumors parlano di un’azione commerciale speculare a quella delle ricaricabili anche per la Fibra Ottica. I clienti di Iliad, pertanto, potrebbero beneficiare di promozioni all inclusive con i costi più bassi del mercato.

Da settimane Iliad sta lavorando per rendere operativo il suo piano di azione nel più breve tempo possibile. Per la telefonia fissa, il gestore può vantare due partner di primo livello come Open Fiber FiberCop. La partnership con Open Fiber è stata siglata da tempo, mentre quella con la società di FiberCop di TIM è più recente ed assicura un accelerazione netta sui possibili tempi di disponibilità delle offerte.

Grazie all’autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico ottenuta già lo scorso 2022, gli iter burocratici di Iliad sono stati completati in una grande parte. A questo punto l’attesa degli utenti sta tutta nello scoprire quelle che potrebbero essere le tempistiche per le prime offerte.

Dopo l’estate, gli addetti ai lavori guardano già all’imminente autunno come possibile stagione della svolta. Non è da escludere però l’opzione che porta al 2022 come anno reale per la disponibilità delle prime reti di Fibra ottica in Italia targate Iliad.