WhatsApp: il trucco gratuito per entrare da invisibili senza ultimo accesso

Tante novità ancora per WhatsApp. Nel corso dell’estate la piattaforma di messaggistica istantanea è stata al centro dell’attenzione, grazie ad una serie di upgrade che hanno ottenuto il consenso sia da parte del pubblico sia da parte degli addetti ai lavori. Dopo l’aggiornamento per le note vocali (e la velocità di riproduzione dei file audio), gli sviluppatori ora si concentrano sull’invio delle foto. 

WhatsApp, l’aggiornamento in stile Instagram per le foto

L’ultima novità di WhatsApp trae ispirazione direttamente da Instagram, il social network più popolare in questo momento. Gli sviluppatori della chat hanno prestato attenzione ad una funzione dell’estensione Direct dello stesso social network. 

Proprio come su Instagram Direct, oggi gli utenti di WhatsApp hanno la possibilità di inviare immagini rapide ad amici, contatti della rubrica e gruppi. Nel momento dell’invio di una foto, i mittenti possono attivare la funzione per “una sola visualizzazione”.

Impostando questa funzione ed inviando il relativo contenuto, il destinatario della foto potrà visualizzare l’immagine ricevuta ma solo in unica visualizzazione. A seguito della prima visualizzazione, infatti, il contenuto non sarà più disponibile e non potrà più essere recuperato in chat.

Questo upgrade nasce dall’esigenza degli utenti di avere conversazioni più smart ed immediate. Attraverso tale aggiornamento, sarà possibile comunicare con amici e contatti, inviando foto che non occupano spazio sulla memoria dello smartphone.

La novità è prevista sia per gli smartphone top di gamma Android che per gli iPhone. Il roll out dell’upgrade è già iniziato e proseguirà nel corso delle prossime settimane anche per i dispositivi meno recenti.