TiktokLe domande che si stanno facendo le persone attorno al vaccino e la variante Delta sono veramente tante. Per questo, un gruppo di medici e infermieri sono diventati dei veri e propri creators su TikTok cercando di riuscire a raggiungere quanti più utenti sul territorio italiano. I suddetti, nella maggior parte dei casi, sono dei ragazzini che non hanno informazioni precise sul vaccino.

Le domande sono tante e variano in base a quello che si può e non si può fare dopo il vaccino. Coloro che rispondono, andando più nel dettaglio, sono un gruppo di addetti ai lavori tra medici, epidemiologi, chirurghi, tecnici, infermieri e divulgatori informatici che cercano di seguire le regole che ci sono sul social. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

TikTok: infermieri e medici per chiarire la situazione vaccino

Tra le primissime giovani infermiere a fare ciò è stata una ragazza con il nome account @vita_da_as. A loro poi si sono aggiunti anche altri professionisti con lo scopo principale di smentire categoricamente tutte le bufale che continuano a girare intorno al vaccino. Quindi, l’obiettivo principale è quello di smentire queste bufale e riuscire a vaccinare la popolazione.

Già nel 2020 è esploso il fenomeno su TikTok negli Stati Uniti, per poi arrivare anche nel nostro Paese mediante vari account di medici come @dottorclaudio e @unaginecologaperamica. Ognuno spiega meglio le tematiche che gli competono maggiormente. In più, non sono presenti solo loro ma anche la Federazione nazionale degli infermieri aveva provato a creare un account su TikTok.