iphone-in-arrivo-il-modello-realizzato-solo-con-materiale-riciclato

Lo ha confermato Tim Cook, CEO di Apple in occasione della conferenza VivaTech 2021. È in arrivo un iPhone realizzato solo con materiale interamente riciclato: 100% ecosostenibile! Si apre quindi la strada verso un mondo migliore anche nella tecnologia dove lo scoglio da superare è lo smaltimento degli smartphone obsoleti.

 

iPhone 100% riciclato che si può riciclare anche a fine vita

Realizzare uno smartphone con soli materiali riciclati eliminerebbe il problema del futuro smaltimento perché tutto sarebbe riutilizzabile. È l’idea di Apple che a breve proporrà il suo modello iPhone 100% riciclato.

Una scelta forte se si pensa che l’obbiettivo principe per chi realizza device è quello di raggiungere il top della tecnologia. Apple però, con iPhone, si può permettere una deviazione visti i ricavi e i record nelle vendite per tutti i suoi dispositivi oggi sul mercato.

Parola di Tim Cook che infatti ha confermato: “A quanto pare, un ottimo prodotto per gli utenti e un ottimo prodotto per il pianeta possono essere la stessa cosa, ed è questo l’obiettivo che ci siamo posti”.

 

Quanto tempo manca all’arrivo del tanto atteso amico dell’ambiente

Il programma di Apple è quello di portare tutto il suo ecosistema a essere carbon free entro il 2030. Tuttavia bisogna ricordare che l’azienda di Cupertino è già a emissioni zero, infatti utilizza solo energia rinnovabile per quasi tutto ciò che realizza in casa.

Nondimeno l’idea, e quindi la promessa, è quella di completare l’operazione green per tutta la catena che impegna Apple. Dall’inizio alla fine, compreso il prodotto finale che sarà un iPhone completamente ecosostenibile.

Il problema potrebbero essere le batterie che per alcuni risultano difficili da riciclare. Nessun problema, infatti esiste un’azienda chiamata Spirit che ricicla batterie per oltre l’80% delle loro componenti. È quindi molto probabile che nuove tecnologie potranno fare altrettanto sviluppandosi in tutto il mondo.

Alcuni dati sono importanti per capire la vera attenzione che l’azienda ha nei confronti di questo tema. In un articolo, la nota agenzia di stampa Ansa.it ha indicato alcune percentuali in merito ai materiali utilizzati, già riciclati, per la produzione dei propri device, compreso il nuovo iPhone 12.

Gli ultimi Mac contengono il 40% di alluminio riciclato mentre la serie di iPhone 12 ha oltre il 98% di minerali riciclati. Inoltre, Cook ha menzionato l’uso di dispositivi robotici come Daisy, che smonta gli iPhone per fornire componenti di scarto ai modelli in fase di realizzazione“.

FONTEAnsa.it