macbook-pro-apple-wwdc-2021-nuovi-dettagli

Apple sta per rivelare un nuovo MacBook Pro, secondo diversi voci che stiamo seguendo da qualche settimana. Il prossimo portatile della societá potrebbe includere anche un nuovo chip M2 o M1X.  In una nota di ricerca vista da MacRumors, l’analista Katy Huberty afferma che è “probabile” che Apple abbia un nuovo MacBook da mostrare alla WWDC 2021 che inizierà tra qualche ora.

Ci sono già diverse voci in giro che indicano lo stesso, con recenti speculazioni provenienti da un altro analista, Daniel Ives; egli ha affermato che una delle sorprese del WWDC sará la rivelazione dei nuovi modelli MacBook Pro da 14 pollici e MacBook Pro da 16 pollici. Anche il famoso leaker di Apple, Jon Prosser, ha aggiunto che ci sarà un nuovo MacBook Pro.

MacBook Pro: WWDC 2021 si terrá tra poche ore

Sebbene Huberty non abbia spiegato che tipo di MacBook potremmo aspettarci, é chiaro che l’attenzione si sia spostata sul prossimo chip incluso nel laptop. Potremo vedere apparire un chip M2, o in altre parole, il sequel dell’M1, mentre Ives ritiene che Apple manterrá ancora il chip M1. Nel frattempo, ci sono diversi rapporti che indicano un lancio nella seconda metà del 2021 per i presunti nuovi modelli di MacBook Pro.

Questo a causa dei ritardi legati alla carenza di componenti. Si prevede che i nuovi modelli di MacBook Pro funzioneranno con schermi Mini LED come abbiamo già visto con l’iPad Pro 12.9 che utilizza questa tecnologia. Presto conosceremo la verità dietro questa storia. Il WWDC inizierá tra poche ore, quindi scopriremo i dettagli dell’evento molto presto.