samsung-display-densità-smartphoneSamsung Galaxy A22 arriverà tra non molto forte di due versioni inedite proposte con le varianti in tecnologia 4G e 5G. Le specifiche tecniche sono sensibilmente divergenti per render che confermano quanto auspicato dai mockup rilasciati in via del tutto non ufficiale nel corso delle settimane prececenti.

Dubbi ce ne sono pochi ma rimane qualche piccola perplessità solo in relazione alla denominazione che la società potrebbe conferire alle nuove proposte. La versione 5G potrebbe verosimilmente chiamarsi Galaxy A22s con il nome standard Galaxy A22 da conferire alla versione base con tecnologia di rete 4G LTE. Su questo bisogna aspettare e vedere come si smuoveranno le acque. Nel frattempo ecco le specifiche tecniche di questi due nuovi prodotti.

 

Samsung Galaxy A22 4G e 5G

Un entry-level con notch frontale a goccia per la camera frontale ed un display attorniato da una ben pronunciata cornice inferiore. La disponibilità commerciale potrebbe garantire l’accesso ad una serie di quattro colori ed in particolare: bianco, nero, e un lilla e un verde poco accentuati. Poche le differenze sul piano estetico così come quelle sul piano puramente tecnico di seguito riassunto:

GALAXY A22 5G (O A22S)

  • CPU: MediaTek Dimensity 700
  • RAM: 4GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore: 48 + 5 + 2 MP
    • Anteriore: 13 MP
  • Sensore impronte digitali: laterale
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 15W
  • Dimensioni: 167,2 x 76,4 x 8,7mm; 205 g
  • Sistema operativo: Android 11 con One UI 3.1

GALAXY A22 4G

  • CPU: MediaTek Helio G80
  • RAM: 4GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore: 48 + 5 + 2 + 2 MP
    • Anteriore: 13 MP
  • Sensore impronte digitali: laterale
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 15W
  • Dimensioni e peso: 167,2 x 76,4 x 8,5 mm; 185 g
  • Sistema operativo: Android 11 con One UI 3.1

Identico schermo e dimensioni/peso leggermente divergenti. Adotteranno il medesimo sistema operativo ma divergeranno per numero di sensori camera e microprocessori, così come si può vedere dal datasheet precedente. Restiamo in attesa della comunicazione di apertura alle vendita in Europa.