I cellulari al giorno d’oggi hanno assunto una centralità a dir poco assoluta nel mondo e nella routine di ognuno di noi, i piccoli device infatti ci consentono di gestire in modo totale la nostra vita digitale, permettendoci di accedere a tutte le piattaforme importanti senza troppi problemi.

Ovviamente tale contesto implica che sui vari device, la quantità di dati in transito sia davvero mostruosa, oltre che di grande importanza, dettaglio che, li rende le preda perfetta per attacchi hacker attraverso malware o phishing, in modo da provare a portarsi a casa quei dati che hanno la forma di: dati sensibili, password, file di vario tipo e codici di carte e conti.

A quanto pare un nuovo malware è entrato in circolazione proprio per cercare di derubare gli utenti dei loro dati, stiamo parlando di FluBot, vediamo come agisce.

 

Diffusione via SMS

FluBot è un nuovo malware entrato in circolazione in Europa che sta colpendo gli utenti Android in un modo molto singolare, esso infatti sfrutta un SMS fasullo in merito ad una spedizione DHL invitando l’utente a ottenere maggiori informazioni e il tracking del pacco accedendo ad un apposito link inserito nel SMS.

Quel link rimanderà ad una pagina fasulla dove vi verrà richiesto di installare un file chiamato DHL.apk, il quale una volta penetrato nel dispositivo e ottenuti dei permessi abbastanza profondi inizierà la sua azione malevola sul cellulare, nel dettaglio inizierà a copiare e inviare tutti i dati presenti nel cellulare, avvierà anche uno streaming live dello schermo e soprattutto si auto-invierà a tutta la rubrica tramite SMS.