Vivaldi, Vivaldi 3.8, browser, cookie, privacy

Vivaldi ha appena pubblicato la versione 3.8 del proprio browser Web. La nuova versione introduce un netto passo avanti nella sicurezza degli utenti che navigano giornalmente in rete.

Vivaldi 3.8 porta con se una nuova tecnologia in grado di proteggere in maniera più efficiente il browser. La privacy degli utenti è sempre stata centrale per gli sviluppatori e grazie alle nuove feature è possibile bloccare attivamente le finestre di dialogo e i banner dei cookie.

L’obiettivo di Vivaldi è quello di migliorare continuamente l’esperienza utente e permettere di lavorare e divertirsi in un ambiente sicuro. Il browser interverrà in automatico per combattere le minacce della rete e permettere agli utenti di concentrarsi solo sulle cose importanti.

Il browser Vivaldi si aggiorna migliorando la privacy degli utenti

Gli utenti potranno personalizzare le impostazioni di sicurezza e proteggersi dal tracciamento dei cookie, dalla raccolta dei dati, il monitoraggio online e la profilazione. Tra queste minacce è inclusa anche la tecnologia FLoC sviluppata da Google che si preannuncia come una alternativa ai cookie.

Non sarà più necessario installare estensioni esterne ma si potrà sfruttare la funzione “Ad and Tracker Blocker” integrata nel browser stesso. Questa soluzione garantisce che tutte le informazioni personali siano al sicuro e non condivise con terzi indesiderati.

Tra le altre novità della versione 3.8 di Vivaldi arriva anche una design migliorato, una maggiore personalizzazione e nuove opzioni per i pannelli. In questo modo gli utenti potranno rendere il browser su misura alle proprie esigenze.

Vivaldi 3.8 è ora disponibile per il download gratuito su Windows, macOS e Linux collegandosi al sito ufficiale.