WhatsApp e il messaggio improvviso di ritorno a pagamento

Capita ormai con molta continuità che WhatsApp decida di migliorare la sua piattaforma per evitare problemi. Le segnalazioni degli utenti contribuiscono sempre ad includere migliorie all’interno della nota chat mondiale, la quale ogni anno ospita ormai 2 miliardi di persone.

Più volte si è parlato insistentemente di qualche problema di troppo, soprattutto citando la diffusione di fake news e lo spionaggio. Quest’ultimo è stato totalmente eliminato visto che tutte le applicazioni che prima lo permettevano oggi sono totalmente inutili. Per quanto concerne invece la diffusione di notizie false ma anche di truffe, si è ancora in alto mare ma WhatsApp di certo non può fare più di quello che già attualmente sta facendo. Molti utenti si starebbero però di nuovo lamentando visto che in questi giorni un nuovo messaggio avrebbe letteralmente invaso le chat di migliaia di italiani improvvisamente.

 

WhatsApp: il nuovo messaggio parla di un ritorno a pagamento improvviso

Ancora una volta balza agli onori della cronaca una problematica inerente a WhatsApp. Secondo quanto riportato da diversi utenti un messaggio avrebbe fatto rapidamente il giro delle varie chat diffondendo una notizia incredibile. 

Il testo in questione parlerebbe infatti di un ritorno a pagamento da parte del noto colosso della messaggistica, proprio come anni fa. È ovviamente chiaro che si tratta di una fake news volta solo a creare scompiglio tra il pubblico. Non c’è infatti nessuna probabilità che WhatsApp decida di tornare a pagamento come un tempo, visto che sarebbe un autogol soprattutto in questo periodo. Pertanto non diffondete il messaggio e cancellatelo dal vostro smartphone.