Whatsapp: state tranquilli, con questo metodo potrete recuperare i dati da iOs ad Android

Non abbiate paura di cambiare smartphone passando da Android ad iPhone. Almeno per quanto riguarda, i file non andranno persi. Servirà però un pronto aiuto che vi dia una mano nel trasferimento della cronologia e di tutte le conversazioni di WhatsApp da un dispositivo all’altro. Trattasi di un software di trasferimento e backup compatibile con tutti i modelli di iPhone, iPad, iPod touch e Android.

Whatsapp: le app che vi aiuteranno nel trasferimento della cronologia

WhatsApp è oramai l’app più utilizzata a livello mondiale, dunque a molti di noi può essere capitato di perdere i file nel momento del cambio telefono. Ad oggi possiamo confermarvi che è possibile trasferire la cronologia chat utilizzando Dr.Fone – Trasferimento WhatsApp.

Come funziona? Si installa dapprima Dr.Fone e si seleziona “Ripristina App Sociale” dal menu principale. Dopodiché si dovranno utilizzare i cavi corretti per connettere Android e iOS al PC. Successivamente bisognerà selezionare “WhatsApp” dalla barra di sinistra, poi selezionare “Trasferisci Messaggi WhatsApp”. Infine si dovranno confermare le posizioni dei dispositivi di origine e di destinazione, e fare clic su “Trasferisci”.

Dunque, con questo metodo non vi è alcun rischio di perdere i dati di WhatsApp Business quando si cambia il dispositivo con un altro. Per giunta l’app permette di fare il backup di tutta la cronologia chat di LINE/Kik/Viber/WeChat, comprese le chat personali e le chat di gruppo; la cronologia chat di testo, voce e video; immagini e adesivi, ecc. E non finisce qui, perché prima di fare il backup è possibile vedere un’anteprima dei file, così da poter scegliere i dati più validi da tenere.