blank

Al giorno d’oggi uno degli strumenti di maggiore importanza a disposizione di un utente è senza ombra di dubbio il suo conto corrente, tramite lo strumento bancario infatti, si può accedere ad un’ampia gamma di possibilità in campo finanziario, come la richiesta di prestiti e finanziamenti oppure l’invio di pagamenti.

Ovviamente c’è chi con il proprio conto non punta a fare nulla di più se non depositare i propri risparmi, in modo tale da metterli al sicuro dai classici furti d’appartamento per poi utilizzarli per un progetto a lungo termine, magari qualche investimento oppure delle vacanze.

Ovviamente però, il denaro attrae anche i malintenzionati, in questo caso hackers e truffatori, i quali, avendo capito di non poter attaccare direttamente la banca in quanto protetta da personale esperto e firewall alti chilometri, hanno cambiato target, le prede designate ora sono infatti gli utenti stessi, decisamente più sguarniti.

SMS ruba conto corrente

blank

Ultimamente a sferzare gli utenti ci sta pensando un nuovo SMS di phishing che se preso troppo sotto gamba, può portare alla perdita di tutto il denaro nel conto corrente, si tratta infatti di un messaggio spacciato per una comunicazione ufficiale Intesa Sanpaolo che avvisa di un blocco dell’utenza.

Nel corpo testo si invita l’utente a procedere con lo sblocco accedendo al link indicato in basso, inutile stare a dire che il modus operandi del phishing è alquanto palese, dal momento che quel link porta ad una falsa area clienti dove le vostre credenziali verrebbero immediatamente rubate, prestate la dovuta attenzione.