WhatsApp: un ritorno a pagamento improvviso per tutti, ecco il messaggio

Non sarebbe una novità ascoltare persone lamentarsi di WhatsApp, applicazione che in realtà non offre tante motivazioni per essere infelici. Infatti durante gli anni i miglioramenti sono stati molteplici e soprattutto esponenziali, comportando anche molta soddisfazione del pubblico. Oltre ai soliti messaggi sono state introdotte tante altre funzionalità che ad oggi rendono WhatsApp la regina incontrastata tra le applicazioni di messaggistica istantanea.

Allo stesso tempo bisogna fare i conti ormai con le solite truffe e con la tanta disinformazione che soprattutto in questo periodo gira tra le chat. Molti utenti sono stanchi di tutto questo e stanno valutando di scappare via, anche se la problematica non è certamente da attribuire a WhatsApp. Non è infatti colpa dell’applicazione se accade tutto questo, ma degli utenti che spesso ci cascano anche ingenuamente.

 

WhatsApp: il nuovo messaggio annuncia il ritorno a pagamento ma è solo una fake news

Le ultime notizie avrebbero dell’incredibile: gli utenti avrebbero segnalato la presenza di un nuovo messaggio su WhatsApp. Questo che si starebbe diffondendo tramite catene, sarebbe arrivato a migliaia di persone in poche ore preannunciando qualcosa di incredibile. Secondo il testo in questione, WhatsApp potrebbe ritornare a pagamento durante il prossimo mese di maggio.

Ovviamente c’è subito da smentire tale evenienza, visto che WhatsApp non ha alcuna intenzione di ritornare al passato. Si tratta solo dell’ennesima notizia falsa che ha lo scopo di mettere un po’ di trepidazione tra gli utenti, i quali in gran parte fortunatamente non ci hanno creduto. State comunque molto attenti a questa tipologia di messaggi.