tesla-germania-model-x-richiamo

Qualche problema per Tesla, ma solo in Germania, o forse solo per il momento. Il regolatore tedesco dei veicoli a Motore, il KBA, ha dovuto richiamare oltre 10.000 vetture del marchio elettrico statunitense. Nello specifico si tratta di quasi 12.300 Model X e il problema riguarda la parte adesiva per alcune rifiniture.

Il difetto in sé risulta un pericolo per tutti. Questo difetto i segnalato più volte potrebbe far nascere parecchi problemi. Se l’adesivo usato si allentasse, possibilità molto alta a quanto pare, alcune parti delle macchine coinvolte potrebbero cadere a terra. Ovviamente se succede su strada questo causerebbe detriti pericolosi per tutti gli altri guidatori.

Attualmente il problema all’adesivo è stato individuato solamente ai veicoli prodotti in due annate, quelle tra il 2015 e il 2016. Il difetto in questi veicoli di Tesla non è una novità visto che l’anno scorso negli Stati Uniti sono stati richiamati oltre 9.000 Model X per il medesimo motivo.

 

Tesla e il richiamo di veicoli

Purtroppo per Tesla non è un momento molto positivo visto che negli Stati Uniti il marchio sta venendo costretto a richiamarne altri 135.000 tra EV Model X e Model S. In questo caso il problema riguarda un problema di memoria flash eMMC che a sua potrebbe causare un malfunzionamento fastidioso del touchscreen del computer di bordo.

La stessa autorità coinvolta in questo richiamo, NHTSA, ha richiesto il richiamo di oltre un milione di veicoli Mercedes-Benz a causa di un problema al sistema di geolocalizzazione in caso di emergenza, un inconveniente che interessa praticamente tutte le serie della casa tedesca.