WhatsApp: un messaggio offre 500 euro di buono Esselunga, la veritàWhatsApp è croce e delizia degli utenti. Si conferma anche per il 2020 come l’app di messaggistica istantanea e di condivisione contenuti più usata al mondo. Sono miliardi gli utenti che ogni giorno si confrontano con le funzioni offerte da Facebook. Alcuni di essi ha scoperto come spiare i contatti tramite un metodo gratuito che funziona alla grande. Scopriamo come fare.

 

Come spiare i contatti WhatsApp senza grossi problemi

Il prezzo della tecnologia è la privacy. Fatta la Legge scoperto l’inganno anche per WhatsApp che si guadagna il meritato titolo di app più usata di sempre. Nel 2020 sono state tante le innovazioni proposte dallo sviluppatore sia sul piano estetico che puramente funzionale. A non cambiare è stata la sete di sapere dei suoi utenti, ora disposti a tutto per spiare WhatsApp in ogni modo possibile. Non si può evitare.

Uno dei metodi in uso per lo spionaggio dei contatti è sicuramente la nuova estensione WhatsTracker. Questa nuova app esterna consente infatti di ricevere una notifica ogni qualvolta un contatto accede all’applicazione. La riservatezza si porta a zero con l’evidenza di una traccia che consente di delineare ogni movimento in entrata ed in uscita di specifici utenti target.

Una soluzione gratuita e legale per tracciare i contatti della propria rubrica in ogni momento. Il pericolo è ovviamente dietro l’angolo in quanto l’applicazione può impossessarsi della nostra rubrica accedendo alle informazioni sensibili memorizzate per il proprio account. Un’arma a doppio taglio che nelle ultime settimane ha fatto scattare anche denunce da parte di chi ha ritenuto illecito l’abuso fatto sul trattamento dei dati personali. L’avete mai utilizzata? Spazio ai commenti.

FONTEinews24