blankMolte aziende, tra cui Samsung, LG, Razer e tante altre, hanno presentato i loro prossimi prodotti in occasione del CES 2021.

Samsung ha annunciato che sta lavorando alla realizzazione di un robot in grado di raccogliere il bucato, apparecchiare la tavola e versare il vino. Un vero e proprio maggiordomo. Si chiama Bot Handy e riconosce gli oggetti presenti in casa con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale. Questo maggiordomo robotico “sarà in grado di capire la differenza tra la composizione del materiale di vari oggetti, utilizzando la quantità appropriata di forza per afferrarli e spostarli”.

LG, invece, ha pubblicizzato il suo smartphone che si arrotola su se stesso, estendendosi dalla parta centrale per diventare un tablet. “Volevamo dimostrare che è reale, già realizzato, non solo ipotetico. C’erano molte voci in giro. Dato che è stato presentato al CES 2021, posso confermare che sarà lanciato quest’anno.”

Alcune novità presentate durante il CES 2021: maggiordomi robotici, macchine volanti, display che si arrotolano e tanto altro

TCL ha lavorato sulle tecnologie che si arrotolano su se stesse proprio come LG. L’azienda sta progettando prototipi di occhiali indossabili che presentano due mini schermi OLED da 1080p. Tuttavia, non sarà possibile portarli in giro. I display si alimentano tramite un cavo USB-C collegato a smartphone, laptop o tablet. Un altro indossabile in arrivo è quello di Razer: una maschera N95 riutilizzabile chiamata Project Hazel. È dotato di microfoni e amplificatori che proiettano la voce di chi la indossa con anelli luminosi sul lato.

Per i giocatori, Nvidia sta portando le GPU della serie RTX 3000 sui laptop da gioco. RTX 3060, RTX 3070 e RTX 3080 saranno disponibili in 70 laptop a partire da questo mese, solo sei mesi dopo l’introduzione per i computer desktop. E infine, la General Motors ha presentato un furgone autonomo per le consegne e una potenziale macchina volante. Ogni concetto riflette “le esigenze e i desideri dei passeggeri e la visione di GM del futuro dei trasporti”.