fortnite-performace-pc-settaggi-fps-modalità-aggiornamento

Epic Games ha aggiunto una nuova modalità Performance a Fortnite su PC. La funzione riduce la qualità visiva del gioco e l’utilizzo della memoria per fornire miglioramenti significativi delle prestazioni. La modalità è utile soprattutto su hardware con specifiche inferiori.

Verrà visualizzato un prompt per gli utenti di hardware meno recente per incoraggiare l’utilizzo della modalità prestazioni. Quelli con PC molto moderni non avranno bisogno della modalità, e quelli con specifiche di fascia media possono semplicemente ridimensionare le impostazioni. Questa opzione consentirà a quelli con le specifiche minime per Fortnite di eseguire il gioco con un framerate molto più competitivo.

Fornite: utilizza l’ultima funzione per un boost di fps

Questo potenzialmente aprirà la possibilità di giocare a Fortnite a molte più persone. Epic ha fornito due benchmark come esempio dei guadagni forniti dalla modalità performance. Utilizzando un processore per laptop i5-8265U con grafica integrata e 8 GB di RAM, la modalità prestazioni ha aumentato il frame rate da 24 fps a 61 fps a 720p.

Su una macchina alimentata da AMD A10-5745M (un’altra CPU per laptop) con il chip grafico mobile HD 8610G e 6 GB di RAM, le prestazioni sono aumentate da 18 fps a 45 fps a 720p. Questi sono miglioramenti impressionanti da un hardware di fascia bassa. Inoltre, i giocatori possono ora disattivare le texture ad alta risoluzione, se si desidera migliorare le prestazioni o anche solo risparmiare spazio sul disco rigido.

Questo viene fatto dal Launcher di Epic Games, tramite il menu delle opzioni nella sezione Fortnite nella tua libreria di giochi. Le texture ad alta risoluzione occupano 14,48 GB di spazio, quindi è un bel risparmio se sei in difficoltà o non ne hai bisogno.