apple-iphone-13-prototipo-prezzo-data-fotocamera-ios

Apple ha rilasciato la nuova serie di iPhone 12 il 13 ottobre di quest’anno, in ritardo rispetto al normale programma annuale. Tuttavia, sembra che gli smartphone del prossimo anno saranno annunciati a settembre 2021, quindi seguendo la solita routine.

Il ritorno a un normale programma di rilascio non è ancora ufficiale, ma è quanto previsto dall’analista del settore Ming-Chi Kuo. Kuo è uno degli esperti Apple più affidabili e rispettati del settore.

iPhone 13, scopriremo di più nelle prossime settimane

In una nota per gli investitori, Kuo afferma che l’iPhone 13 tornerà al programma di produzione utilizzato da Apple prima dell’iPhone 12. Tutti i modelli di smartphone dovrebbero essere svelati e quindi resi disponibili per l’acquisto a un certo punto nel mese di settembre 2021.

Un altro dettaglio lasciato da Kuo è che l’iPhone 13 arriverà con un nuovo chipset A15 progettato da Apple. Il SoC sarà basato sul chipset Apple A14 super veloce che viene fornito all’interno degli iPhone lanciati solo un paio di mesi fa.

Apple ha ammesso in passato che i ritardi si sarebbero verificati a luglio. Dopo mesi di speculazioni, l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro sono stati messi in vendita tre settimane prima dell’iPhone 12 mini e dell’iPhone 12 Pro Max a causa di problemi della catena di fornitura.

Apple sembra determinata a garantire che il problema non si presenterà più. Nel frattempo, uno dei suoi maggiori concorrenti sta cambiando il suo programma. Samsung dovrebbe rilasciare il Galaxy S21 a gennaio piuttosto che a febbraio come ci ha abituati. Comunque, non ci sono ancora molte voci sull’iPhone 13 in questo periodo. Si è parlato di un setup di quattro fotocamere ed un display con visualizzazione ProMotion a 120 Hz.