Italia 1 Rete 4 Canale 5 Mediaset tivusàt ecco quando si spegneranno

A partire da settembre 2021 verranno spenti i canali del digitale terrestre trasmetti attualmente in MPEG 2. Fino ad ora non conoscevamo il calendario riguardante lo spegnimento dei canali tivusàt. In queste ultime ore, però, Mediaset ha finalmente comunicato quando si spegneranno i suoi canali trasmessi in MPEG 2, come Italia 1, Canale 5 e Rete 4.

 

A partire da giugno 2021 i canali in MPEG2 di Mediaset si spegneranno

Per il prossimo anno sono previste importanti novità per tutti coloro che possiedono un decoder SD di Tivusàt. Come comunicato da Mediaset, infatti, a partire dal prossimo anno comincerà lo spegnimento dei canali trasmessi in MPEG2 e per questo saranno successivamente visibili solo in MPEG4, ovvero in alta risoluzione. Stando a quanto dichiarato in queste ore, il primo canale Mediaset a spegnersi su Tivusàt sarà Rete 4 a partire da giugno 2021. Successivamente, sarà il turno di Italia 1 a partire da ottobre 2021. Infine, toccherà a Canale 5, che si spegnerà da dicembre 2021.

Per tutti coloro che attualmente possiedono soltanto decoder SD tivusàt, quindi, a partire da queste date non sarà più possibile vedere questi canali. Nonostante questo, sarà sufficiente sostituire questo decoder con uno adeguato. Nello specifico, per poter nuovamente usufruire della visione di questi canali, occorrerà acquistare un nuovo decoder Tivusàt HD, un nuovo decoder satellitare con CAM Tivusàt HD oppure in alternativa un TV con tuner satellitare e una CAM tivùsat HD.

Vi ricordiamo che al momento è ancora possibile richiedere il bonus TV da 50 euro. Per richiederlo, sarà necessario presentare la certificazione con un valore ISEE non superiore ai 20.000 euro.