blank

Secondo la società di ricerca Strategy Analytics, le vendite mondiali di smartphone 5G raggiungeranno i 251 milioni di unità nel 2020, a trainare la crescita saranno Samsung, Huawei e Apple. Questi tre marchi totalizzeranno i due terzi delle vendite complessive.

La proiezione del mercato degli smartphone con il 5G, è già sfida fra titani

Il 5G è il motore principale della crescita del mercato degli smartphone ma molti modelli di cellulari 5G sono troppo costosi e la maggior parte delle reti 5G degli operatori sono incomplete.

Nel secondo trimestre 2020 Huawei ha superato Samsung diventando il leader mondiale per le vendite di smartphone e si è trattato del primo trimestre in nove anni in cui un marchio diverso da Apple o Samsung è diventato leader di mercato.

Apple presenta il suo primo iPhone per il 5G, soprannominato iPhone 12 dagli analisti. Funziona da 10 a 20 volte più velocemente rispetto alle reti wireless 4G, ma le incredibili velocità promesse non si verificheranno per la maggior parte delle persone negli Stati Uniti, questo perché le attuali reti 5G statunitensi utilizzano principalmente lo spettro wireless a banda bassa, che è più lento dello spettro a banda alta, ma più affidabile su distanze maggiori.

“Usare il prossimo iPhone o qualsiasi dispositivo abilitato 5G sulla rete odierna, tuttavia, sarà come avere una Ferrari ma usarla nel tuo villaggio locale e non puoi guidare fino a 200 miglia all’ora, semplicemente perché le strade non sono in grado di mantenere quelle velocità “. Le parole di Boris Metodiev, direttore associato della società di ricerca Strategy Analytics.

In Corea del Sud e in Cina, le reti 5G più veloci sono più pervasive. Inoltre Apple competerà con marchi locali tra cui Samsung in Corea del Sud e la cinese Huawei.