Huawei brevetto smartphone display avvolgente

Da diversi mesi il noto produttore cinese Huawei sta attraversando una situazione delicata e piuttosto complessa a causa delle incomprensioni con il governo statunitense e con i conseguenti ban imposti. Molte aziende del settore tecnologico che fornivano l’azienda cinese, infatti, si sono viste all’improvviso costrette a non fornire più i propri prodotti a Huawei. In questa situazione, comunque, il produttore cinese non si è dato per vinto e anzi sta continuando a proporre svariate idee nel settore tecnologico. Dopo aver annunciato l’arrivo del suo nuovo sistema operativo per smartphone, ovvero HarmonyOS, ecco infatti che Huawei potrebbe portare ufficialmente sul mercato un nuovo dispositivo mobile dotato di un display avvolgente.

 

Huawei: un brevetto ci svela uno smartphone con display avvolgente

Ebbene sì. Stando a quanto è stato riportato in queste ore su un brevetto appena depositato, sembra che il noto produttore cinese sia pronto a stupire ancora nel settore mobile. Come già accennato, infatti, potrebbe arrivare molto presto il primo smartphone a marchio Huawei dotato di una feature molto particolare, ovvero la presenza di un display avvolgente.

Secondi le primissime informazioni trapelate, il display in questione dovrebbe occupare gran parte della superficie disponibile (si parla infatti di circa due terzi dell’intera superficie del dispositivo). L’unica parte non occupata dallo schermo dovrebbe invece ospitare i vari sensori fotografici e non è da escludere che la fotocamera anteriore possa essere integrata all’interno dello schermo.

Almeno da queste prime informazioni, quindi, sembra che ci troveremo di fronte a un dispositivo molto simile allo Xiaomi Mi Mix Alpha. Anche questo device, infatti, dispone di un ampio display OLED avvolgente da ben 7.92 pollici denominato dall’azienda Surround Display.