Iliad

Iliad e Giga 50 sono il binomio vincente nel mondo della telefonia italiana. Il provider francese di giorno in giorno aumenta il suo bacino di pubblico proprio grazie a questa iniziativa che mette a disposizione minuti senza limiti per le chiamate sul suolo nazionale, SMS illimitati e 50 Giga al prezzo di 7,99 euro.

Ovviamente, in ottica di una crescita sempre costante, l’operatore nel corso dei prossimi mesi andrà a lavorare per ampliare la scelta dei servizi opzionali alle ricaricabili. Una sfida importante per il gestore sarà quella relativa al lancio delle prime linee 5G.

 

Iliad, la rivoluzione si chiama 5G: l’arrivo ufficiale nei prossimi mesi

Il lancio del 5G sarà il vero banco di prova per Iliad nel corso delle prossime settimane. Gli utenti sono in trepidante attesa per il rilascio delle linee internet di ultima generazione ed attendono a breve notizie in merito.

L’attuale stato delle cose dice che è possibile immaginare una release del 5G di Iliad già  sul finire dell’anno, a dicembre 2020. Questo scenario si potrebbe realizzare, qualora vi fosse una forte accelerata sui lavori propedeutici alla costruzione delle infrastrutture legate al 5G.

Ad ogni modo, la rivoluzione 5G è imminente. Qualora non dovessero arrivare entro il 2020, con certezza Iliad offrirà le prime reti super veloci agli utenti nella prima parte del 2021. In una prima fase, in attesa di raggiungere la copertura omogenea del territorio, il 5G sarà disponibile solo nelle grandi città. I progetti però anche in questo caso sono chiari ed entro il 2022 l’operatore si impegna a raggiungere con il 5G quante più località possibili nella nazione.