Diesel: 5 motivazioni per cui è meglio dell'elettrico anche ora

L’eterna sfida tra diesel e benzina è stata ormai soppiantata da quella con l’elettrico. Entrambi i carburanti a cui tutti sono da sempre abituati, hanno trovato in questa nuova fonte di energia un nemico giurato che sta prendendo sempre più piede. Le automobili elettriche infatti sono diventate sempre più comuni, il secondo qualcuno ben presto potrebbero diventare il futuro.

Il diesel stenta però a morire, visto che le nuove versioni sono sempre meno inquinanti e concedono un consumo sempre più ridotto. Il tutto è dimostrato anche dai dati, anche se qualcuno continua a pensare che in futuro non si potrà fare a meno dell’ibrido e dell’elettrico. Stando alle ultime indiscrezioni però sarebbero sempre di più le persone che pensano che il diesel sia meglio dell’elettrico, soprattutto per alcune motivazioni. 

 

Diesel contro elettrico: il gasolio è migliore per cinque motivazioni in particolare

Una delle ragioni per le quali le persone continuano a scegliere il diesel, è certamente il prezzo di listino dell’automobile. Comprare un auto a gasolio costa certamente meno rispetto ad un’auto elettrica. Da qui ne derivano anche i costi di manutenzione, sicuramente più comuni e bassi per quanto concerne il diesel.

Non crediate poi che rifornire un’auto elettrica sia così facile, visto che le colonnine di rifornimento non sono poi così diffuse sul territorio. A volte puoi rifornire un’auto elettrica può costare più del rifornimento per un’auto a gasolio. Infine c’è da calcolare che un’auto elettrica sarà più difficilmente smaltibile alla fine del suo ciclo vitale rispetto ad un’auto diesel.