amazonAmazon cade al centro di uno scandalo di portata mondiale dopo che gli utenti si sono impensieriti di fronte ad una email allarmante. Un nuovo messaggio sembra giungere presumibilmente dal colosso del mondo e-commerce capeggiato da Jeff Bezos. In realtà si scopre una pericolosa fake news smentita direttamente dalla società dopo i numerosi feedback degli interessati. Ecco cosa sta succedendo anche in Italia.

 

Account Amazon bloccato: addio servizi Prime ed ordini dopo la presunta chiusura

Il tool di truffe a portata degli hacker si aggiorna con l’inclusione di una falsa notizia Amazon per i fedelissimi del mercato digitale. Dopo vari tentativi di phishing facilmente riconoscibili arriva una pessima novità che prende alla sprovvista migliaia di clienti. Il messaggio recita: “Il tuo account è stato bloccato!!!”.

All’utente viene fornita l’opportunità di sbloccare il profilo seguendo una procedura indicata nel corpo dello stesso messaggio. Ovviamente non manca un link di rimando verso un sito che non è gestito e controllato dall’azienda. Tutto frutto degli hacker che in tal modo riescono ad entrare in possesso dei profili ivi compresi indirizzi email, indirizzi di spedizione e dati di fatturazione.

Molti non hanno sospettato proprio nulla e si sono catapultati all’indirizzo indicato con gravi ripercussioni su privacy e gestione dei dati finanziari. Non bisogna seguire le istruzioni indicate nella mail ma cestinare il tutto ed eventualmente segnalare l’accaduto alle autorità competenti che sapranno indirizzarvi nella giusta direzione. Non c’è motivo di preoccuparsi. Il vostro account è al sicuro. Eliminate il messaggio e continuate a fare acquisti consultando anche le nostre offerte Amazon disponibili ogni giorno all’interno dei nostri canali Telegram.