WhatsApp: nuovo aggiornamento pronto all'arrivo con una stupenda novità

Una funzione è entrata pian piano nei cuori degli utenti di WhatsApp: ad oggi, è proprio impossibile per gran parte del pubblico rinunciare al tool che prevede la cancellazione dei messaggi dopo l’invio. Nella sua semplicità questa funzione si rivela decisiva in molte chat. Ad ogni utente, infatti, è offerta la possibilità di ritirare un messaggio prima che l’interlocutore abbia visualizzato il suo contenuto.

WhatsApp, si possono leggere in questo modo i messaggi eliminati da amici

La strumento di cancellazione può essere sia utilizzato per modificare errori formali o anche per evitare possibili incomprensioni via chat.

La funzione per l’eliminazione dei messaggi ha creato però degli effetti forse non considerati dagli sviluppatoriDi giorno in giorno aumentano le persone che, in un modo o nell’altro, cercano di recuperare un messaggio cancellato dalla chat.

Utilizzando l’app ufficiale di WhatsApp non sono previste, come ovvio che sia, soluzioni ufficiali per realizzare un desiderio forse morboso del pubblico. I più curioso però possono trovare soddisfazione da un’app disponibile dal Google Play Store. Sul negozio virtuale per smartphone Android è infatti possibile scaricare un servizio come “Notification History”.

Questa applicazione può essere disponibile in maniera completamente gratuita. Comprendere l’utilizzo di Notification History è davvero elementare: attraverso tale servizio è possibile memorizzare in automatico tutte le notifiche in entrata sullo smartphone, tra queste anche quella in arrivo da WhatsApp. Ovviamente, in questo modo la cancellazione di un eventuale messaggio perde ogni nesso pratico: Notification History offrirà sempre una riproduzione di ciò che viennese rimosso in chat.