luciferTantissimi amanti delle serie televisive hanno apprezzato notevolmente le vicende di Lucifero a Las Vegas raccontate dalla serie Lucifer. Una serie televisiva statunitense ben sviluppata e con un fantastico cast con la quale Tom Kapinos, sviluppatore della serie, è riuscito a riscuotere un grande successo.

Il cast e l’equipe da diversi mesi lavorano ininterrottamente per la produzione della quinta stagione, ma tutti insieme hanno deciso di sospendere le riprese momentaneamente per limitare la diffusione del Coronavirus adattandosi alle nuove direttive. Ecco cosa rivelano gli ultimi aggiornamenti ufficiali rilasciati.

Lucifer: le riprese della quinta stagione sono sospese momentaneamente, ecco cosa succede

In rete circolano numerose notizie riguardo la nuova stagione di Lucifer, molto attesa da milioni di spettatori. A quanto pare, all’appello manca soltanto l’ultima puntata da registrare e, secondo notizie ufficiali, la quinta stagione potrebbe comunque arrivare nei tempi previsti.

Lesley-Ann Brendt conferma la notizia durante un’intervista dichiarando: “Abbiamo dovuto interrompere tutto mentre giravamo l’ultimo episodio della stagione. Non era la cosa ideale ma è stata la decisione giusta. Sono davvero orgogliosa di come la Warner Bros. ha affrontato la cosa. Siamo molto fortunati perché il 99% della stagione è stata già girata. La stagione potrà essere rilasciata nei tempi previsti perché la maggior parte delle riprese erano già state completate”.

Secondo alcune voci da corridoio, su Netflix potrebbe arrivare una prima parte nei tempi previsti e la seconda parte in un secondo momento visto l’ultima puntata mancante. Non resta che aspettare comunicazioni ufficiali dalla piattaforma di streaming online per scoprirlo.