disservizi

A causa della recente situazione sanitaria che sta interessando il nostro paese, milioni di persone sono costrette a rimanere a casa per evitare il contagio da COVID-19. Quale miglior momento, quindi, per recuperare quella serie TV che avete sempre lasciato da parte, oppure per finire quel gioco online che da tempo attendete. Eppure nel momento in cui cercate di collegarvi a Netflix, oppure di accedere al Playstation Store, la vostra linea telefonica inizia a fare i capricci. Se siete anche voi in questa situazione sappiate che non siete gli unici. Negli ultimi giorni, infatti, a causa della grande affluenza che, da un giorno all’altro, si è riversata sui servizi telefonici di TIM, Wind, Tre e Vodafone, le reti telefoniche nazionali sono andate completamente in tilt, lasciando migliaia di persone completamente scollegate dal mondo esterno. Scopriamo quindi di seguito maggiori dettagli sui problemi delle ultime ore.

Disservizi Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: ecco la soluzione per scoprirli in anticipo

Di recente è stato messo online un sito molto interessante chiamato Downdetector.it. Quest’ultimo, infatti, raccoglie costantemente le segnalazioni di milioni di persone creando un quadro generale dei disservizi telefonici in atto in Tutta Italia. Scopriamo quindi di seguito i problemi delle ultime ore:

  • Problemi legati ad Internet fisso per Tim che ha registrato picchi di 98 segnalazioni all’ora nelle città di Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Brescia, Firenze, Catania, Cagliari.
  • Problemi alla connessione Internet per Wind nelle città di Milano, Roma, Torino, Bologna, Napoli, Brescia, Palermo, Verona, Padova.
  • Problemi legati alla rete internet mobile per 3 Italia che ha ricevuto dice segnalazioni in particolare da Milano, Roma, Torino, Catania, Genoa, Firenze, Monza, Verona, Brescia.
  • Problemi alla rete internet, sia fissa che mobile, per Vodafone con picchi di 120 segnalazioni all’ora provenienti dalle città di Milano, Roma, Torino, Napoli, Brescia, Verona, Palermo, Firenze, Trento.