Vodafone Fibra Ottica Italia

Molti utenti Vodafone dalla scorsa estate – precisamente dal mese di giugno – stanno beneficiando delle prime linee 5G . Il provider inglese può vantare un primato rispetto ai principali rivali,TIM e Wind: aver lanciato per primo nel nostro paese la nuova generazione di reti internet.

 

Vodafone, ampliata la rete del 4,5G per chi non può contare sul 5G

Sino ad ora è possibile trovare un unico difetto naturale per il 5G: la relativa disponibilità sul suolo italiano. Vodafone, per ora, ha previsto il lancio di questa tecnologia solo in alcune aree metropolitane di Milano, Roma, Napoli, Torino e Bologna. Ovviamente, questa limitata presenza è solo temporanea, visto che per la fine del prossimo anno il gestore conta di portare il 5G in oltre 100 città italiane.

In attesa del 5G però Vodafone vuole migliorare l’user experience di quelle persone che vivono in zone di periferia o in città meno popolate. In queste settimane, oltre a concentrarsi sullo stesso 5G, la compagnia ha lavorato anche allo sviluppo delle reti 4,5G.

Se si contano i risultati raggiunti dall’inizio dell’anno, il provider inglese ha incrementato la platea degli utenti idonei al 4,5G. Oggi questa tecnologia è disponibile in oltre 50 città rispetto all’inverno dello scorso 2019. Particolare interesse è stato riservato al Meridione, con il raggiungimento di città turistiche in Calabria e Puglia.

Ricordiamo per tutti che il 4,5G di Vodafone è un servizio completamente a costo zero.