Organizzato dalla SuperCom in collaborazione con Key4biz e promosso dal CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni), il 5G Italy, il più grande evento italiano dedicato alle Reti di quinta generazione, si terrà a Roma il prossimo 3, 4 e 5 Dicembre.

Tre giornate all’insegna dell’informazione e della formazione, grazie alla partecipazione di numerosi ospiti che interverranno sul presente e sul futuro delle Reti 5G in Europa, USA, Cina, Asia ed Africa. Hanno già confermato la partecipazione al 5G Italy – The Global Meeting in Rome:

  • Luca Balestrieri, Direttore Piattaforme e distribuzione, RAI
  • Stefania Bandini, Centro di Ricerca sistemi complessi e intelligenza artificiale
  • Nicola Blefari Melazzi, Direttore, CNIT
  • Sabrina Baggioni, 5G program director, Vodafone
  • Franco Bassanini, Presidente Open Fiber
  • Deborah Bergamini, Commissione Poste, Trasporti e telecomunicazioni
  • Federico Boccardi, OFCOM London
  • Francesco Boccia, Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie
  • Lorenza Bonaccorsi, Sottosegretario MiBact con delega per Turismo
  • Elena Bottinelli, AD, Ospedale San Raffaele
  • Giuseppe Busia, Segretario generale del Garante per la protezione dei dati personali
  • Giancarlo Capitani, Presidente, Netconsulting
  • Marco Cappellini, Ceo, Centrica
  • Gino Carrozzo, Deputy Head of R&D, Nextworks
  • Edoardo Colombo, Innovation Advisor
  • Giovanni Emanuele Corazza, Professore, Università di Bologna
  • Ernesto Damiani, Presidente, CINI
  • Luca D’Antonio, Strategy and Innovation Director, Teko Telecom
  • Mérouane Debbah, CentraleSupélec – Director of the Huawei Mathematical and Algorithmic Sciences Lab, Paris, France
  • Maurizio Dècina, Professore Emerito al Politecnico di Milano
  • Laura Di Raimondo, Direttore generale, ASSTEL
  • Nicola Fabiano, Garante Privacy della Repubblica di San Marino
  • Eugenio Fedeli, Responsabile Ricerca e Sviluppo, RFI
  • Pietro Guindani, Presidente, Asstel
  • Wolfgang Kopf, Senior Vice President for Public and Regulatory Affairs, Deutsche Telekom
  • Donato Limone, Direttore, Scuola Nazionale Amministrazione Digitale Unitelma Sapienza
  • Alex Lin, Presidente, China Telecom, Italia
  • Luigi Lusuriello, Chief Digital Office, ENI
  • Rita Massa, Direttrice, ICEMB
  • Marja Matinmikko-Blue, Oulu University, Finland
  • Gianluca Mazzini, CEO, Lepida
  • Stefano Mele, Presidente dell’Autorità per le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione della Repubblica di San Marino
  • Tommaso Melodia, Director, Institute for the Wireless IoT of Research, PAWR Project Office Department of Electrical and Computer Engineering Northeastern University
  • Marzia Minozzi, Responsabile Normativa e Regolamentazione, ASSTEL
  • Fabrizia Montefiori, AD, Tiesse
  • Alessandro Morelli, Presidente, Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni
  • Mario Nobile, Direttore Generale per i Sistemi Informativi e Statistici, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
  • Pietro Pacini, Direttore generale, CSI Piemonte
  • Luigi Paganetto, Professore, Università di Roma Tor Vergata
  • Paola Pisano, Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione
  • Alessandro Polichetti, Centro Nazionale per la Protezione dalle Radiazioni e Fisica Computazionale Istituto Superiore di Sanità
  • Carlo Ratti, Direttore, Senseable City Lab, MIT
  • Alberto Sanna, Direttore Centro di Ricerca Tecnologie Avanzate per la Salute ed il Benessere, IRCCS Ospedale San Raffaele
  • Antonio Sassano, Presidente, FUB
  • Karim Taga, Managing Partner Telecommunications, Information Technology, Media & Electronics, Arthur D. Little
  • Gennaro Vecchione, Direttore, DIS
  • Gianni Vernazza, Presidente, CNIT
  • Claudia Vernotti, Direttore, ChinaEU
  • Alf Zugenmeier, Professor, Munich University

Tra gli sponsor dell’evento, citiamo Huawei, TIM, Vodafone, Wind-Tre, ZTE e Linkem, mentre noi di TecnoAndroid ne saremo Media Partner. Per chi fosse interessato a partecipare al 5G Italy – The Global Meeting in Rome, rimandiamo alla pagina dalla quale sarà possibile acquistare i biglietti. Rimandiamo anche all’articolo relativo al programma dell’evento.