Amazon

Tutti conoscerete il negozio di vestiti più famoso al mondo, Primark, nonostante non abbia molti negozi nel nostro paese. Quest’ultimo negli ultimi mesi stava trattando con la piattaforma di e-commerce Amazon, per portare i propri vestiti anche online.

Sì, perché Primark non possiede, per il momento, un negozio online in cui tutti i propri affezionati clienti possano comprare. Nonostante l’accordo saltato, l’azienda ha notato che la piattaforma vende alcuni dei propri capi. Ecco i dettagli.

 

Primark e Amazon, niente accordo

Recentemente la BBC ha trovato articoli per la casa e prodotti per la persona marchiati Primark anche sulle piattaforme Amazon ed eBay, ad un prezzo compreso tra il 50 ed il 75% del prezzo. Primark, sul proprio profilo ufficiale Twitter ha affermato di non avere alcun rapporto commerciale con Amazon. Ecco la dichiarazione: “Incoraggiamo i nostri clienti a farci visita nei nostri negozi per trovare il miglior valore. Non abbiamo una partnership commerciale con Amazon e nessun prodotto Primark che appare sul sito viene rivenduto da terzi, a prezzi più alti“.

Moltissimi clienti affezionati della catena, hanno risposto al post chiedendo all’azienda di riconsiderare la propria posizione ed aprire un negozio online in quanto impossibilitati a raggiungere un negozio fisico. Altri invece hanno dichiarato di essere felici di vistare i negozi fisici per evitare qualsiasi aumento di prezzo. La catena è molto famosa nel mondo anche per proporre moltissimi vestiti e accessori con marchi di videogiochi o serie TV.

Negli ultimi anni abbiamo trovato moltissimi prodotti marchiati Harry Potter, Disney, Game of Thrones, Lol Surprise, Fortnite, Friends, Barbie, Stranger Things, Mean Girls, Peanuts e Garfield. Nel 2018 l’azienda ha spiegato come è possibile vendere i prodotti a dei prezzi così bassi. Prima di tutto ha parlato del risparmio sulla pubblicità di circa 150 milioni di sterline l’anno.