-iphone-11-pro-apple-3d-touch-haptic-touch-700x400

Quando Apple ha presentato i nuovi modelli iPhone 11 e iPhone 11 Pro sul palco durante il keynote “Solo per innovazione”, i dirigenti di Apple hanno menzionato “Haptic Touch” come una delle nuove funzionalità dei dispositivi.

Haptic Touch è anche elencato come una delle funzionalità nella pagina delle specifiche tecniche per ciascun dispositivo, il che significa che le voci erano vere. Apple ha ufficialmente rimosso il 3D Touch nei suoi iPhone più recenti.

iPhone 11, niente più 3D Touch per il nuovo device Apple

L’anno scorso, l’iPhone XR è stato introdotto con una funzionalità Haptic Touch che sostituisce il 3D Touch. A quanto pare, questa funzionalità è stata estesa all’intera gamma di iPhone. Haptic Touch fa molte delle stesse cose di 3D Touch, così i nuovi utenti iPhone non perderanno molte funzionalità. Tuttavia, non ha esattamente la stessa caratteristica.

Piuttosto che essere sensibile alla pressione, Haptic Touch è una funzionalità che vediamo – in maniera simile – su altri dispositivi ma accoppiata al feedback tattile. In questo modo, è possibile ottenere una piccola “scossa” quando si tiene premuto sullo schermo.

Il 3D Touch ha avuto più livelli di reattività a causa della sensibilità alla pressione, che non è disponibile con Haptic Touch. Ciò consentiva gesti “pop” che facevano cose diverse a seconda della forza del tocco. Apple ha introdotto per la prima volta il 3D Touch nell’iPhone 6s e nell’iPhone 6s Plus, ed è stato utilizzato nei modelli iPhone 7, iPhone 8, iPhone X e iPhone XS prima di essere interrotto. Questa scelta non sarà sicuramente condivisa dai fan della mela.