Samsung Galaxy M30s sarà uno dei prossimi smartphone appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato. Come sappiamo da tempo, infatti, l’azienda ha intenzione di ampliare notevolmente questa serie di smartphone con delle versioni leggermente più potenti di quelle attualmente disponibili. Tornando allo smartphone in questione, poi, quest’ultimo ha da poco ricevuto la certificazione Wi-Fi Alliance, il che significa che è in dirittura d’arrivo.

 

Samsung Galaxy M30s: ecco cosa ci aspettiamo

Il prossimo device di casa Samsung è stato quindi registrato sulla certificazione Wi-Fi Alliance con i numeri di modello SM-M307F/DS. L’ente non ci ha rivelato molti nuovi dettagli: viene infatti confermata solo la presenza del Wi-Fi dual band e della versione del software Android 9 Pie.

Tuttavia, delle nuove indiscrezioni suggeriscono che questo nuovo modello avrà diverse migliorie rispetto all’attuale Samsung Galaxy M30. A bordo di questo nuovo modello, infatti, potremmo trovare una batteria più capiente, pari a circa 6000 mAh (contro i 5000 mAh della versione attuale). Dovrebbe essere aggiornato anche il processore, che in questo caso potrebbe essere il SoC Exynos 9610 (sulla versione attuale troviamo, invece, il SoC Exynos 7904).

Non si sa molto, invece, per quanto riguarda il comparto fotografico del futuro device di Samsung. Sulla versione attuale è presente una tripla fotocamera posteriore con sensori rispettivamente da 13+5+5 megapixel, di cui un sensore grandangolare. Potrebbero esserci migliorie anche in questo comparto ma, come già detto, al momento non è trapelata nessuna informazione al riguardo.

Vi ricordiamo che oltre al Samsung Galaxy M30s, l’azienda sudcoreana ha in serbo per noi altre versioni potenziate, come ad esempio il Samsung Galaxy A50s e il Samsung Galaxy A30s.