apple-ios-beta-pubblica

Negli ultimi due anni con iOS ci sono stati diversi problemi, a dire il vero fin troppi considerato tutto quello che è successo. iPhone che si bloccavano completamente, altri parzialmente, novità non funzionanti, vecchi funzioni corrotte e tanto altro. Questo per dire di come le beta siano un passaggio fondamentale per la buona riuscita della build finale. Apple, proprio in questi giorni, ha rilasciato pubblicamente proprio una beta ed è un qualcosa di non esattamente comune visto che non sono mai destinate al grande pubblico.

Normalmente questo genere di build non complete sono dedicate ad un ristretto numero di sviluppatori i quali sono di norma più esperti del normale utilizzatore; tra l’altro è una pratica a pagamento di solito. Il rilascio successivo di solito avviene quando alla fine la beta risulta essere più stabile. In ogni caso si tratta di iOS 12.3 beta 4 e porta con sé diverse novità che riguardano principalmente un’applicazione.

Leggi anche:  Radiazioni Smartphone: i modelli più pericolosi, la nostra salute è in pericolo?

 

Apple e uno dei suoi sistemi operativi

Come appena detto le novità che si porta con sé questo futuro aggiornamento sono mirate. Un esempio è la nuova versione dell’applicazione Apple TV la quale sta ricevendo un nuovo design e un’interfaccia utente. Le novità non riguardano solamente il look, ma anche il funzionamento visto che è stato introdotto un nuovo algoritmo dedicato alla scelta dei contenuti multimediali. Per completare c’è anche una serie di correzioni di bug sempre dedicato all’app. Come detto la beta si può scaricare pubblicamente da tutti tramite il sito ufficiale della compagnia, ma anche se è teoricamente stabile conviene comunque stare attenti.