chiamate anonime e anonimo

E’ sempre più comune, ormai, sentire il proprio telefono squillare a tutte le ore del giorno a causa delle continue chiamate anonime. Puntualmente, infatti, queste seccature arrivano nei momenti meno opportuni. A quanto pare, quindi, sempre più persone e sempre più Call center, per nascondersi, utilizzano il famoso “#31#” che tutti, almeno una volta, abbiamo utilizzato. 

Da oggi, però, finalmente possiamo mettere fine a tutte queste scocciature scoprendo e bloccando, una volta e per tutte, le persone che si nascondono dietro numeri sconosciuti. Tutto questo sarà possibile grazie a sue app particolari che potremmo scaricare gratuitamente dal Play Store. Scopriamole di seguito.

Stop alle chiamate anonime: arrivano Whooming e Truecaller a risolvere il problema

Se anche voi fate parte della community di utenti che non ne può più delle continue chiamate da parte dei numeri anonimi, siete capitati nel posto giusto. Grazie a due app gratuite, Whooming e Truecaller, infatti, abbiamo finalmente la possibilità di scoprire chi p che si nasconde dietro l’anonimato e, in più, abbiamo finalmente la possibilità di bloccarlo. Ecco di seguito i dettagli delle app:

  • Whooming: sviluppata da DefConTwelve, Whooming offre ai suoi utenti un servizio completo che, però, è diviso in due versioni diverse: la versione gratuita, la quale permette agli utenti di visualizzare in chiaro i numeri anonimi delle recenti chiamate ricevute, ma con le ultime 4 cifre nascoste, e la versione a pagamento, che, invece, ci permette di visualizzare in chiaro l’intero numero;
  • Truecaller: utilizzata molto per combattere i Call Center, Truecaller offre anche la possibilità di bloccare per sempre  le chiamate e gli SMS provenienti da numero anonimi.
  • Scarica TrueCaller per Android qui.
  • Scarica TrueCaller per iOS qui.  
  • Scarica Whooming per Android qui.
  • Whooming per iOS qui.